BUSINESS CLASS BY AMERICAN EXPRESS

Approfondimenti e spunti per far crescere il tuo business.

Come individuare l’overtrading prima che danneggi la tua PMI

Business Insights

20 Novembre 2020

American Express

Una crescita troppo rapida potrebbe accompagnarsi alla mancanza dei fondi necessari per portare a termine tutti i tuoi impegni. Per prevenire tale problematica, è bene sapere cosa sia l’overtrading e come riconoscerlo in tempo.
Generalmente, le aziende nascono senza troppe ambizioni”, commenta Goodacre, Chief Executive Officer della British Independent Retailers Association. “Quando le cose iniziano ad andare meglio di quanto immaginavano, però, gli imprenditori diventano più ambiziosi e iniziano ad ampliare le attività, entrando in una fase commerciale critica”.
In questo articolo, scopriamo cosa si intende con “overtrading” e come identificarlo prima che danneggi la tua PMI.
 
Cos’è l’overtrading?
Si parla di overtrading quando un’azienda si espande troppo velocemente senza essere in possesso delle risorse a supporto di tale crescita. Ad esempio, potrebbe non avere sufficiente denaro, personale o capacità produttiva e non essere quindi in grado di mantenere gli impegni presi con i suoi dipendenti, fornitori e clienti. É importante tenere presente che ciò può accadere anche quando l’azienda è profittevole.
 
Frequenti cause di overtrading
Sebbene l’overtrading sia provocato da un insieme di diversi fattori, alcune cause scatenanti includono:

 
Come identificare i segnali di overtrading
Analizzare il flusso di cassa aiuta spesso a individuare i problemi tempestivamente. Secondo l’esperienza di Goodacre, infatti, la maggior parte delle aziende fallisce a causa di una cattiva gestione della liquidità, piuttosto che per mancanza di profitti.
Secondo Goodacre, “spesso l’overtrading è la conseguenza di un’espansione gestita male, che provoca da subito seri problemi legati al flusso di cassa”, la cui gestione, quindi, diviene un’attività di importanza critica per la crescita aziendale.
In generale, alcune PMI attive in diversi settori prevedeva di dover affrontare problemi di flussi di cassa nel secondo trimestre del 2020. Questo genere di difficoltà può portare alla necessità di prendere denaro in prestito o di utilizzare il credito bancario, a ritardi nei pagamenti dei fornitori, all’impossibilità di soddisfare gli ordini e alla mancanza di fondi per i salari e le attrezzature. Secondo alcune ricerche, quasi una PMI su cinque ha avuto problemi causati dalla mancanza di fondi in banca, mentre circa il 18% ha dovuto utilizzare lo scoperto. Ciò può danneggiare le relazioni commerciali e la reputazione aziendale e può portare alla mancanza di risorse necessarie alla crescita. Nel peggiore dei casi, può provocare il fallimento dell’azienda.
5 modi per prevenire il rischio di overtrading

  1. Gestisci attentamente il tuo denaro

La scarsa liquidità porta spesso i piccoli imprenditori a rifiutare lavori, il che provoca, inevitabilmente, delle perdite
Prova a utilizzare un software o a chiedere l’aiuto di un professionista contabile, in modo da gestire meglio e prevedere i flussi di cassa. Raccogliere dati sulle tue riserve di contante su base mensile ti aiuta a individuare ammanchi e tendenze stagionali, per ottimizzare le attività ed evitare l’overtrading.

  1. Prendi le attrezzature in leasing anziché acquistarle

Con il leasing delle attrezzature, eviti di dover affrontare i grossi pagamenti anticipati necessari in caso di acquisto. In questo modo, puoi infatti distribuire i costi su diversi periodi, per avere a disposizione maggiore contante da impiegare nelle spese mensili. Spesso, inoltre, il leasing si rivela più economico dell’acquisto.

  1. Riduci i livelli di scorte

Avere scorte in eccesso aumenta la necessità di capitale circolante”, commenta Goodacre. “Conviene utilizzare un sistema di EPOS (Electronic Point Of Sale) intelligenti per gestire al meglio le scorte”. Gli EPOS, infatti, monitorano automaticamente tutte le transazioni che avvengono presso un punto vendita, dai beni venduti ai rifornimenti, in modo da aggiustare i livelli di scorte a seconda delle necessità.

  1. Ripensa il tuo modello di business

Modificando il modello di business, è possibile minimizzare il rischio di ricevere pagamenti in ritardo. Ad esempio, puoi chiedere pagamenti anticipati o offrire abbonamenti, in modo da regolarizzare le entrate.
Automatizzando le fatture abituali, inoltre, puoi assicurarti di emetterle tempestivamente; in questo modo i rischi di ritardo nei pagamenti si riducono, mentre aumentano le possibilità di riceverli in anticipo.

  1. Negozia termini più convenienti con i fornitori

Se le condizioni pattuite con i fornitori non sono in linea con le necessità della tua azienda, prova a rinegoziarle, ad esempio estendendo i limiti temporali per il saldo o aumentando la frequenza dei pagamenti, in modo da gestire e pianificare meglio il tuo flusso di cassa.
Avere ambizioni è un atteggiamento positivo e da incoraggiare”, commenta Goodacre, ma le espansioni devono essere pianificate attentamente. In particolare, è importante essere coscienti del pericolo di overtrading, in modo da poterlo prevenire ed essere pronti a sfruttare le opportunità di crescita che potrebbero presentarsi.

ARTICOLI CORRELATI

Soluzioni di Application Performance Monitoring nel mondo Finance un nuovo modo per diagnosticare in anticipo problemi complessi
Business Insights
Soluzioni di Application Performance Monitoring nel mondo Finance: un nuovo modo per diagnosticare in anticipo problemi complessi

Nel settore finanziario le soluzioni evolute di Application Performance Monitoring non bastano. Ecco i motivi e il perché è necessario semplificare   La digitalizzazione sempre …

#finance #Application Performance Monitoring #soluzioni per le aziende
Open Innovation perché serve ad aziende e startup
Business Insights
Open Innovation: perché serve ad aziende e startup

Per la crescita delle startup la collaborazione con le grandi aziende è fondamentale, e lo stesso vale a parti invertite. Ecco le principali criticità e …

#open innovation #Digitalize PMI #partnership tra aziende e startup
Smart Factory un trend destinato a esplodere in tutta Europa
Business Insights
Smart Factory: un trend destinato a esplodere in tutta Europa

L’Industrial Internet of Things promette sviluppi trasversali a 360 gradi nel pianeta produttivo. La crescita esponenziale continuerà e il settore è destinato a trasformare la …

#Trend #Industrial Internet of Things #Smart Factory
1 2 3 4 61