BUSINESS CLASS BY AMERICAN EXPRESS

Approfondimenti e spunti per far crescere il tuo business.

Il successo dell’equity crowdfunding. Quando le community online finanziano PMI e startup

Finanza e investimenti

07 Febbraio 2022

American Express

Nel 2021 è stato investito in startup e PMI innovative italiane più di un miliardo di euro. Uno degli strumenti che ha avuto più successo è stato il cosiddetto “finanziamento dal basso”, che permette di raccogliere capitali da investitori privati che vengono poi ricompensati con quote societarie

 

Il 2021 è stato un anno d’oro per le startup italiane, che hanno potuto contare su finanziamenti per oltre 1,3 miliardi di euro, con un aumento dell’85% rispetto al 2020. Un dato che diventa ancora più rilevante se si pensa che, solo nel 2017, la raccolta di capitali si era fermata a circa 136 milioni. Sono questi i dati che emergono dal report “Startup & Technology Trends” curato da StartupItalia in collaborazione con UpBase, la piattaforma pensata per favorire l’incontro tra imprese innovative e investitori. Non solo, dall’indagine emerge anche che le operazioni chiuse con successo nel corso dell’ultimo anno sono state 150. Di queste, oltre 15 hanno superato una raccolta di 10 milioni di euro ciascuna.

 

I segreti dell’equity crowdfunding

 

Tra le formule di finanziamento di maggior successo c’è l’equity crowdfunding. Questo strumento, infatti, consente alle piccole e medie imprese innovative di auto-finanziarsi raccogliendo i capitali necessari al loro business attraverso apposite piattaforme online (che devono essere autorizzate dalla Consob). Si tratta di “donazioni” che vengono dal basso, cioè dagli utenti della community, che investono somme di denaro in una impresa, in cambio di quote societarie (equity, appunto) attraverso siti internet che svolgono il ruolo di intermediari.

 

Stando ai dati dell’Osservatorio Crowdinvesting del Politecnico di Milano, sebbene il numero di raccolte di questo tipo nel 2021 sia stato più o meno pari a quello dell’anno precedente (164), nel corso dell’anno si è raggiunta la soglia record di 108 milioni di euro di raccolta, con un incremento del 42% anno su anno (era ferma a 76 milioni nel 2020). Ma il dato forse più rilevante è che quasi tutte le campagne hanno raggiunto il loro obiettivo. Per far parlare i numeri: l’89,6% delle operazioni avviate nel 2021 è arrivata al target fissato (la percentuale era pari al 78,1% nel 2020).

 

A cura di OFNetwork

ARTICOLI CORRELATI

Finanza e investimenti
Quando i pagamenti sono più green

I consumatori più attenti alle questioni ambientali hanno numerosi nuovi strumenti per fare shopping in modo sostenibile. Alcune carte sono realizzate con materiali come il …

#sostenibilità #ESG #carte di credito #sostenibilità ambientale #plastica riciclata #carte green #PLA #carte prepagate #carte di debito #plastica riciclata dagli oceani
Finanza e investimenti
Uno sguardo più attento ai finanziamenti ESG e ai vantaggi per le imprese

In gergo tecnico sono conosciuti come Sustainability-linked loans. Si tratta di soluzioni di credito che incentivano il miglioramento delle performance aziendali in termini di sostenibilità, …

#finanziamenti #business #pmi #sostenibilità #ESG #impresa #sostenibilità aziendale #governance #mutui #buona governance societaria #prestiti #sustainability linked loans
1 2 3 4 5